Natura Tuscia

Castello Santa Maria

Castello Santa Maria

Natura a Civitella d'Agliano

Il Castello Santa Maria fu nel 1400 eremo dei Camaldolesi e nel 1600 fu ampliato ad opera della "Congregazione dei Servi di Maria". Oggi è una dimora ...

A partire da
€ 80

Prezzo massimo

€ 145

Villa La Cerretana

Villa La Cerretana

Natura a Vitorchiano

Villa la Cerretana a Vitorchiano è circondata dal "Centro Botanico Moutan" dove vengono coltivate le peonie cinesi dette anche "rose senza spine"...

A partire da
€ 120

Prezzo massimo

€ 185

Relais Borgo San Faustino

Relais Borgo San Faustino

Natura a Orvieto

Relais Borgo San Faustino Relais dona a tutti gli ospiti la sensazione di essere in un luogo dove tranquillità e pace si fondono con la natura inconta ...

A partire da
€ 70

Podere dell'Arco

Podere dell'Arco

Natura a Viterbo

Podere dell’Arco sorge nel cuore della rigogliosa campagna viterbese, dove regnano l’armonia e la bellezza della natura, ed offre un’ospitalità capace ...

A partire da
€ 130

Prezzo massimo

€ 260

Tenuta La Vita

Tenuta La Vita

Natura a Caprarola

Un lago, i monti, una regione storica: dalla tenuta agricola tradizionale di nonno Giuseppe, la signora Maria ha creato la Tenuta La Vita, in località ...

A partire da
€ 76

Prezzo massimo

€ 170

Fattoria Buriano

Fattoria Buriano

Natura a Lubriano

Buriano e' un antico casolare di campagna circondato dal verde dei campi e dei colli della Tuscia. Posizionato all'incrocio delle tre più belle region ...

A partire da
€ 440

Prezzo massimo

€ 4580

Agriturismo Settimo Cielo

Agriturismo Settimo Cielo

Natura a Lubriano

L'agriturismo Settimo Cielo, in località Santa Caterina di Lubriano, si compone di tre casali. Presso l'agriturismo Settimo Cielo avrete la possibilit ...

A partire da
€ 90

Tenuta di Ferento

Tenuta di Ferento

Natura a Viterbo

La Tenuta di Ferento si presenta come un immenso spazio verde fino all'orizzonte. Un'oasi di piacere dove si può passeggiare, prendere il sole, nuotar ...

Villa Meonia

Villa Meonia

Natura a Bomarzo

Villa Meonia è inserita nell'incantevole oasi naturale e biologica "Colle Valle" a Bomarzo. E' circondata da un ampio parco che la avvolge nella sua ...

La Residenza del Cardinale

La Residenza del Cardinale

Natura a Castiglione in Teverina

Il primo piano della Residenza del Cardinale è totalmente a disposizione degli ospiti, con tre ampie camere doppie, due lussuosi bagni, un soggiorno ...

A partire da
€ 18

La Pecora Ladra

La Pecora Ladra

Natura a Viterbo

La Pecora Ladra Country House sorge a Montalto di Castro nella Maremma meridionale, su di una collina prospiciente il mare, con un'incantevole vista ...

A partire da
€ 140

Hortus Unicorni

Hortus Unicorni

Natura a Civita di Bagnoregio

L'Hortus Unicorni è un meraviglioso casale inserito all’interno di un parco botanico di circa 1 ettaro, in cui fioriscono magnolie, iris, e peonie ...

Domus La Quercia

Domus La Quercia

Natura a Viterbo

Domus La Quercia (Viterbo) ha scelto di promuovere i prodotti, i sapori e le tradizioni del territorio, una cultura del cibo legata alla storia ed ...

Natura Tuscia

 

La natura nella Tuscia Viterbese si fa sentire ovunque con ogni mezzo. Lassù in alto, faggi, querce, cerri e castagni; più in basso, noccioleti , vigneti , uliveti e fitto sottobosco ben dotato di funghi, dove riparano istrici, tassi, volpi e cinghiali. Molto famosi i monti Cimini che raggiungono un’altitudine di mille metri e che garantiscono il valore ambientale di questo territorio che racchiude svariate specie naturalistche fra cui l’imponente faggeto di Soriano ed il lago di Vico. Il “prodotto Monti Cimini“ sa di castagne, nocciole, buona cucina, riti folcloristici e religiosi che fanno capo a piccoli centri quali Vitorchiano, Bagnaia, Canepina, Vignanello, Caprarola, Ronciglione, San Martino al Cimino e Sutri con una popolazione circa di 70.000 abitanti. Entrando nella faggeta di Soriano si ha l’impressione di accedere ad un luogo chiuso, come un monumento, una cattedrale della natura, con navate multiple divise da alti faggi dall’alto fusto che solo in cima, a contatto con il cielo, si aprono come ombrelli giganteschi come per creare un soffitto di milliardi di foglie in perenne movimento.

Ci sono molte passeggiate rilassanti oppure dei percorsi che permettono un contatto diretto con una natura incontaminata, che è la posizione del lago di Vico, la cui acqua pura riempie il cratere vulcanico che fu creato da Ercole, la cui leggenda ci dice che il gigante Greco giunse sui monti Cimini, dove si erano rifugiate le ninfe Melissa ed Amaltea per sfuggire alle ire di Saturno. Qui trovò alcuni pastori che gli chiesero una prova di forza. Ercole conficcò la sua clava nel terreno così violentemente che quando la estrasse sgorgò una polla d’acqua, tanto irruenta da formare un lago. Questo episodio è dipinto in un affresco cinquecentesco nella sala dei Fatti di Ercole sul nel Piano Nobile nel palazzo Farnese di Caprarola (a circa 10 km). Il lago fa parte di una esclusiva riserva naturale che raccoglie vaste aree di piantagioni di nocciole e castagne. Habitat di molte varietà di animali acquatici e varietà di piante; cespugli di agrifoglio, ciclamini, crocus e una varietà di funghi commestibili, tra questi il nobile Porcino. Questi supremi funghi sono rinomati per la loro fragranza intensa e di sapore delicato. Questo territorio offre anche un paradiso per volpi, donnole, lepri, ricci e cinghiali. Uccelli acquatici includono il grande germano reale, simbolo del parco.


Altra bellezza naturale è il lago di Bolsena: è il lago più grande d’Italia di origine vulcanica; ci sono due isole nel centro, Bisentina e Marta. Lago Bolsena fornisce tutto ciò che serve per una vacanza diversa, un ritorno alla natura, accompagnata da calorosa amicizia e ospitalità dalla gente locale che da il tocco finale per una vacanza piacevole. Sulle sponde del lago esistono ben cinque borghi dai tratti tipicamente medievali. Ognuno di questi borghi ha la sua storia, i suoi particolari da non perdere, le sue tradizioni ei suoip iatti forti che vi invitiamo a scoprire insieme. Numerose sono le attrattive turistiche di natura storica e archeologica. Lungo il circondario del lago non mancano siti archeologici di età Etrusco Romana. Tra i borghi più caratteristici abbiamo Bolsena, Montefiascone, Gradoli, Marta e Capodimonte. Grande interesse assumono le sagre, la cucina e le feste folcloristiche del posto.
Il lago di Bolsena rappresenta uno dei pochi laghi italiani balneabile ed è ampiamente apprezzato dagli amanti della vela, del windsurf e della pesca sportiva. Appena ad ovest c’è un secondo cratere, che è ora il lago Mezzano, un vero paradiso terrestre in un contesto di pace e silenzio.

 

Natura Tuscia